Il valore sociale del Medico Veterinario

       Il medico veterinario è un professionista che esercita un'attività ad elevato valore sociale, e gode di un'immagine assolutamente positiva tra la popolazione, legata principalmente alla loro capacità di garantire la salute e il benessere degli animali da affezione, che sono presenti nelle case di oltre 26 milioni di italiani.

Meno riconosciute sono le altre attività che svolge, e che hanno un'importanza crescente per la salute e la crescita della qualità della vita dell'intera collettività.

ln particolare, è compito del medico veterinario garantire la qualità e la sicurezza di tutti gli alimenti di origine animale che ogni giorno compaiono sulle nostre tavole, così come spetta al medico veterinario autorizzare e certificare le esportazioni di tutti i prodotti di origine animale, che rappresentano una componente fondamentale del nostro export e del successo del made in Italy nel mondo.

Il medico veterinario è un componente del servizio sanitario nazionale e lavora insieme ai medici per assicurare la salute della comunità, secondo un approccio collaborativo e multidisciplinare di One Health, che riconosce che la salute degli esseri umani è indissolubilmente legata a quella degli animali e dell'ambiente.

Inoltre, i medici veterinari pubblici svolgono un ruolo essenziale anche per la salvaguardia dell'ambiente, perché si occupano dei controlli delle acque fluviali e marine e delle fonti di inquinamento ambientale.

Se il medico si occupa della cura del paziente, il medico veterinario  è responsabile della cura della intera comunità: e per questo il suo valore sociale non ha uguali.

ln altre parole, il medico veterinario è associato nell'immaginario collettivo alla figura di un esperto-amante degli animali, che lavora più per passione che per guadagno e la cui professionalità, indubbiamente utile, non è in alcun modo paragonabile a quella degli altri professionisti della sanità.

Tra le innumerevoli attività che il medico veterinario svolge, ricordiamo che:

  • i veterinari sono medici, che erogano prestazioni sanitarie peculiari e complesse e che non sono in alcun modo sostituibili con profili professionali diversi;

  • gli affidiamo i nostri amici a quattro zampe, che fanno parte a tutti gli effetti del nostro nucleo familiare e che hanno valore crescente in una società che invecchia, che fa sempre meno figli e in cui si moltiplicano le diverse forme di "singletudine";

  • hanno un ruolo fondamentale nel garantire il benessere e la salute della comunità, non solo perché il 70,0% delle malattie infettive dell'uomo provengono dal serbatoio animale o sono trasmesse da vettori, ma anche perché è scientificamente provato il ruolo terapeutico degli animali nel caso di disturbi del comportamento e di gravi malattie e che avere accanto un animale previene e cura le malattie e riduce l'utilizzo di farmaci;

  • il loro intervento è necessario per il controllo della salute degli animali che producono alimenti e per la loro certificazione. E le richieste di tracciabilità, di certificazione e di controllo degli alimenti sono in crescita, così come aumenta la domanda di qualità, genuinità, salubrità e sicurezza di tutti gli alimenti di origine animale.

Un professionista indispensabile per il benessere degli animali e per la sicurezza degli alimenti

       Il medico veterinario si occupa della cura degli animali, sia quelli da compagnia che quelli da reddito, e nel nostro Paese ci sono tanti animali: in base agli ultimi dati disponibili, gli animali da allevamento sono oltre 23 milioni tra ovini, bovini, caprini, suini e bufalini, mentre gli animali da compagnia sono 32 milioni e 180.000. In Sicilia il patrimonio zootecnico (ovini, bovini, caprini, suini e bufalini) si aggira a circa 1.442.419 capi, nella provincia di Caltanissetta il patrimonio zootecnico è di circa 122.695 capi. Dai numeri sopra riportati si comprende come sia importante il ruolo del medico veterinario nel salvaguardare la salute degli animali produttori di alimenti ancor prima che questi si ammalino, assicurando tutti gli accorgimenti capaci di salvaguardare lo “stare bene del singolo animale” dal punto di vista dell’animale stesso. Include la salute dell’animale e comprende sia il suo stato psicologico che quello fisico.

Per dirla con altre parole, quando sono in condizioni di benessere, gli animali sono sani e hanno quello di cui hanno bisogno.

Il benessere degli animali costituisce un ambito importante del mandato del S.S.N. La sicurezza della catena alimentare è indirettamente influenzata dal benessere degli animali, in particolare di quelli allevati per la produzione di alimenti, a causa dello stretto legame che intercorre tra il benessere degli animali, la loro salute e le tossinfezioni alimentari. Fattori di stress e condizioni di scarso benessere possono avere come conseguenza negli animali una maggiore predisposizione alle malattie. Determinando un potenziale rischio per i consumatori.

Svolge la propria attività professionale al servizio della collettività e a tutela della salute pubblica. In particolare, dedica la sua opera

alla:

• protezione dell´uomo dai pericoli e dai danni a lui derivanti dall´ambiente in cui vivono gli animali, dalle malattie degli animali e dal consumo delle derrate o altri prodotti di origine animale;

• prevenzione, diagnosi e cura delle malattie e del benessere degli animali;

• conservazione e sviluppo funzionale del patrimonio zootecnico;

• conservazione e salvaguardia del patrimonio faunistico ispirata ai principi di tutela delle biodiversità, dell´ambiente e della coesistenza compatibile con l´uomo;

• attività legate alla vita degli animali familiari, da competizione sportiva ed esotici;

• promozione del rispetto degli animali e del loro benessere in quanto esseri senzienti;

• promozione di campagne di prevenzione igienicosanitaria ed educazione per un corretto rapporto uomo-animale;

• attività collegate alle produzioni alimentari, alla loro corretta gestione ad alla valutazione dei rischi connessi.

Con questa breve presentazione del ruolo del Medico Veterinario desideriamo raccontare, con foto e filmati, alcune delle attività svolte dai colleghi liberi professionisti e dai colleghi dipendenti presso l'ASP di Caltanissetta, iscritti presso questo Ordine Professionale.

Sede:

Piazza Guglielmo Marconi n. 12 - 93100 Caltanissetta - C.F. 92010170857

Contatti:

 Cell: +039 392-3711568 - Email: veterinari.cl@outlook.it - Email PEC: ordinevet.cl@pec.fnovi.it

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now